News

Comunicazioni del Vescovo Francesco Savino


CHIAMATI AD ESSERE CORRESPONSABILI

 

 

Ai
Sacerdoti, Diaconi, Religiosi,
Consacrati, Seminaristi, Fedeli laici
della Diocesi di Cassano all’Jonio

Carissimi Confratelli,
innanzitutto buon pomeriggio nel Signore Risorto!
Il tempo che stiamo vivendo della seconda ondata del Covid-19 non soltanto genera in tutti incertezze e paure, ma al tempo stesso ci carica di responsabilità e di prudenza.
L’ultimo DPCM di ieri 3/11, all’Art.1 punto 9 recita:
p) l’accesso ai luoghi di culto avviene con misure organizzative tali da evitare assembramenti di persone, tenendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi, e tali da garantire ai frequentatori la possibilità di rispettare la distanza tra loro di almeno un metro;
q) le funzioni religiose con la partecipazione di persone si svolgono nel rispetto dei protocolli sottoscritti dal Governo e dalle rispettive confessioni di cui agli allegati da 1, integrato con le successive indicazioni del Comitato tecnicoscientifico, a 7.
Lo stesso DPCM all’Art.2 punto 4 dice:
b) è vietato ogni spostamento con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili in tale comune.
Sempre lo stesso DPCM divide le Regioni italiane in arancioni, rosse e verdi: a noi della Calabria, per carenza e inadeguatezza delle strutture sanitarie disponibili per far fronte ai malati di Covid è toccato lo scenario di tipo 3 (zona rossa).
Dopo un confronto con il Segretario della CEI, S.E. Monsignor Stefano Russo, il sottosegretario Monsignor Roberto Malpelo, referente giuridico della CEI e anche dopo un confronto con S.E. il Prefetto della Provincia di Cosenza dott.ssa Cinzia Guercio, sono prevalsi i principi della prudenza e della coscienza.
Pertanto vengo a comunicarvi quanto segue:
1) L’incontro formativo previsto per domani in Cattedrale, in videoconferenza con Goffredo Boselli ma con la vostra presenza fisica, avverrà secondo la modalità GOOGLE MEET, cliccando direttamente e solo da PC sul seguente link: https://meet.google.com/bby-orca-gqz che sarà attivo dalle ore 9:30. L’incontro previsto per la sera alle ore 18:30 sarà diffuso, come già comunicato, in videoconferenza sui canali social della Diocesi attraverso una diretta streaming.
2) I sacerdoti che non sono in grado di utilizzare questa modalità, sono invitati a rivolgersi al sacerdote più vicino della zona pastorale;
3) Sempre nel rispetto meticoloso delle norme anti-Covid (cfr. DPCM del 17/05 u.s.) , confermo quanto già a voi comunicato nella lettera del 24 Agosto u.s. attinente la ripresa delle attività pastorali e catechetiche e le celebrazioni dei sacramenti di iniziazione cristiana;
4) La celebrazione dell’ordinazione diaconale di Mario Sassone prevista per domenica 8 Novembre p.v. in Cattedrale alle ore 18:00 viene trasferita nella parrocchia “Cuore Immacolato Beata Vergine Maria” a Trebisacce, sempre alla stessa ora.
Comprendiamo tutti la difficoltà del momento ma non cediamo al pessimismo!
Il Signore c’è e il suo Spirito ci accompagna, ci sostiene, ci indica un “orizzonte di senso” e ci aiuta nel discernimento.
Vi benedico e, con affetto e stima, vi saluto in Cristo.
Cassano allo Jonio, 4 Novembre 2020
✠ Francesco Savino [Scarica il comunicato]