News

PASQUA 2021: CIBO E BENI DI PRIMA NECESSITÀ ALLA FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ.


“Prendetevi cura delle fragilità delle persone!” Queste le parole di auguri per questa Pasqua che il nostro Vescovo, S.E. Mons. Francesco Savino, rivolge agli uomini e alle donne impegnati nelle istituzioni politiche del nostro territorio. Un monito che coinvolte e richiama tutti! La pandemia, che ormai viviamo da oltre un anno, ha fatto aumentare drasticamente, in tutto il mondo, il numero delle persone a rischio povertà.
Anche nel nostro territorio diocesano l’emergenza legata alla diffusione del COVID-19 oltre che sanitaria, sta diventando sempre più sociale e colpisce soprattutto chi già viveva situazioni di difficoltà o di fragilità, creando nuove situazioni di povertà.
Mons. Savino, attento alla comunità diocesana, e ai più fragili, continua a tendere la mano al povero con delicata attenzione, discrezione, gentilezza e rispetto, in virtù dell’importanza di dare dignità ai soggetti fragili.
Insieme a don Mario Marino, Vicario per la Carità, e all’équipe della Caritas diocesana, ha pensato di donare per la Pasqua 2021 ad ogni parrocchia del territorio diocesano, generi di prima necessità o buoni acquisto che dovranno essere utilizzati entro il 15 aprile. I buoni acquisto serviranno alle comunità parrocchiali per approvvigionarsi di generi di prima necessità che dovranno poi essere distribuiti alle famiglie a rischio povertà del proprio territorio parrocchiale.
Oggi è fondamentale intervenire subito in soccorso di queste famiglie, con aiuti concreti ed immediati volti a contrastare la povertà delle famiglie, affinché il nostro territorio possa trovare “respiro” e supporto.

L’équipe Caritas diocesana