logo settimana sociale USSI

“Settimana Sociale dei Cattolici Italiani – Taranto 2021 “


Nell’esperienza delle settimane sociali (nate nel 1907 per iniziativa di Giuseppe Toniolo), l’ascolto attento di tutti e la conoscenza dei fatti e dei vissuti, sono i primi passi in vista di un servizio di promozione del lavoro umano e di un ambiente vivibile.
L’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e del lavoro, oggi USSI (lavoro e sviluppo, pace e giustizia, dignità e salvaguardia del creato), sta approfondendo i temi e accompagnando le diocesi.
Il direttore don Bruno Bignami, ce lo ha ribadito: ” E’ opportuno muoverci verso Taranto al passo con la preoccupazione delle persone e dei territori, soprattutto  quelli più colpiti dall’emergenza sanitaria, economica, lavorativa, sociale.
Il cammino di preparazione, è fatto di ascolto, di discernimento, di spiritualità, di condivisione delle buone pratiche economiche, amministrative, ecclesiali.
Insieme troveremo risposte concrete per accompagnare il Paese a ritrovare la speranza sul lavoro e sulla conversione ecologica che ci attende. 
La bussola è la Laudato Sì, mentre la mappa è data dai luoghi concreti delle città, dei borghi e delle periferie che abitiamo” .
Certo, l’azione pastorale nei territori va pensata come un processo, non come l’organizzazione di eventi puntuali: il percorso deve prevedere fasi di dialogo, momenti di verifica sugli accordi raggiunti, l’ascolto dei testimoni, lo scambio di buone pratiche.
Proprio in vista del percorso di avvicinamento, l’IL si conclude con 14 domande , a cui siamo invitati a rispondere tanto come singoli, quanto come gruppi, realtà associative e diocesi.
L’esito della settimana sociale dipenderà da queste risposte e dalla loro capacità di generare vita nuova nella fedeltà alla vocazione e alla missione della Chiesa in Italia.

Scarica gli Istrumentum Laboris

Lineamenta  linee di preparazione per la 49ª settimana Sociale dei Cattolici Italiani 

Instrumentum Laboris 

Francesco Occhetta “docente di Scienze sociali e Teologia morale, Pontificia Università Gregoriana 

Direttore Ufficio USSI della Diocesi di Cassano all’Jonio 

Domenico Graziano