News

Conclusasi la IX Assemblea Diocesana


Si è conclusa nel Salone parrocchiale della Chiesa di San Girolamo a Castrovillari, gremito in ogni posto, la IX Assemblea Diocesana convocata dal Vescovo della Diocesi di Cassano All’Jonio e Vice presidente della CEI, S.E. Rev.ma Mons Francesco Savino. La IX Assemblea diocesana che ha visto la partecipazione del clero, dei consacrati, dei delegati, degli uffici e funzionari di Curia e del popolo di Dio ha visto le conclusioni del Presule. Dopo le comunicazioni affidate al Vicario per la Pastorale don Annunziato Laitano che ha informato l’attenta assemblea circa le sollecitazioni venute fuori dai 18 tavoli sinodali Mons. Savino ha aperto il suo discorso citando Sabino Chialà: “Il discernimento dà senso e sapore alla nostra vita. È di tutti”. “Crescere nel discernimento è un cammino, che si fonda col tema sinodale, perché la vita è un cammino. Dobbiamo abbandonare una rappresentazione statica di ciò che è vivo”. È quanto ha affermato, ancora, Mons. Francesco Savino, il titolo dato all’Assemblea: “Crescere nel discernimento” mai come ora è una vera e propria necessità ecclesiale”. Cristo ci porta in un giorno nuovo, incontrarlo ci fa nascere una seconda volta. “La prima nascita” ha evidenziato ancora il pastore della Chiesa cassanese “è stata un dono assoluto, puramente da ricevere. La nuova nascita che la fede rende possibile non sarà mai senza di noi. Ecco la missione materna della Chiesa, ecco le sue doglie e il suo travaglio, ecco la sua speranza”. In questa speranza “vogliamo sentirci avvolti” ha proseguito mons. Savino “e lo dico perché rimanga bene impresso specialmente ai ragazzi e gli adolescenti il cui malessere aumenta e si manifesta con accenti sempre più inquietanti. La pandemia li ha travolti e il contesto culturale li bombarda di stimoli e ne stravolge i desideri per farne fragili consumatori. Cristo è risorto per noi, per tutti, guardando ai giovanissimi come ai poveri fra i poveri: non poveri di intelligenza, di cuore, di potenzialità. In questo ci superano. Poveri di cura, di sostegno alla loro libertà nascente, poveri di stima, di chi incanali verso il bene la dirompente violenza del loro desiderio di lasciare una traccia nella storia, di sentire pronunciato il loro nome. Amiamoli, mettiamoci al loro servizio, pieghiamo al loro futuro tutti gli sforzi e tutti gli auspici che in questa grande assemblea è stato condiviso”.
“Cristo è risorto ed è avanti a noi. Seguiamolo” ha esortato “annunciamolo con la vita e con le scelte, se necessario anche con le parole”.

Per scaricare  le relazioni e  le conclusioni   cliccate a questo link https://www.diocesicassanoalloionio.it/diocesi-cassano-jonio/disponibile-online-le-relazioni-e-video-della-ix-assemblea-diocesana/